Matsutake, il re dei funghi giapponesi

Autunno, tempo di funghi anche per il Sol Levante… 

Forse non sapete che, dato il clima caratterizzato da un’alta umidità, il Giappone è una terra fertile per i funghi: infatti, esistono ben oltre 100 tipi di funghi commestibili.

Tra essi il re di questa specie è sicuramente il Matsutake, che cresce sotto gli alberi di solito nascosto sotto la polvere.

Corrispettivo asiatica dei nostri porcini, sebbene siano facili da raccogliere, i Matsutake sono difficili da trovare a causa delle loro specifiche esigenze di crescita e della rarità dei terreni appropriati, un singolo fungo può arrivare anche a costare 100 dollari, se raccolto sulle montagne e cresciuto in modo naturale.

I Matsutake e in generale i funghi sono un ingrediente amato fin dall’antichità e vengono utilizzati in una varietà di piatti giapponesi e occidentali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.