Souvenir Dal Giappone Gli scaldini

Con l’arrivo del prima freddo in pensiero va immancabilmente agli scaldini nipponici.   Infatti sono una manna dal cielo per chi vive in Giappone, ma non vuole rinunciare alla passeggiata al parco o al “Deto” a Disney Land.  

Cosa sono gli scaldini? 

Semplicemente dei sacchettini, che una volta aperti, a contatto con l’aria per una reazione chimica iniziano a produrre calore. Ne esistono di svariate forme e dimensioni, Scaldamani, scaldapiedi, da tenere in tasca o con un adesivo che ci permette di attaccarli sul corpo dove piu ci aggrada.

Purtroppo sono usa e getta e la loro durata è limitata a circa 6-8 ore, pero la loro estrema versatilita’, diffusione ( posso essere acquistati praticamente ovunque ) semplicità di utilizzo e prezzo decisamente contenuto ( circa 1- 1,50 euro cad ) li rendono un prodotto che mai mancha nelle tasche dei Giapponesi.  

Un uso molto intelligente di cui sono stato testimone, è l’abitudine da parte delle ragazze di aprirlo e tenerlo in borsa, in modo da creare una sorta di piccola stufetta che si rivela veramente utile!  

In italia purtroppo ancore non sono facili da reperire, ma in qualche fiera è possibile trovarli.  

Se volete info su dove acquistare scrivete qui.             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.