Santuario Oji Inari

Il santuario shintoista situato nel quartiere Kita -ku di Tokyo, Oji Inari jinja risale al periodo Heian (794-1185) La maggior parte degli edifici originali del santuario furono distrutti durante la seconda guerra mondiale e furono ricostruiti dalla fine degli anni ’50 al 1982.

Dedicato al dio Inari, famosa divinità della volpe, messaggero divino e protettrice della fortuna, del raccolto, degli affari e dell’industria.

Sopravvissuto hai bombardamenti invece un secolare(si stima 600 anni) albero di jinko, alto 24 metri e diventato patrimonio nazionale nel 1930, viene festeggiato in estate con un Matsuri in suo onore.

Curiosità

La notte del 31 dicembre i fedeli festeggiano con l’Oji Kitsune-no-gyoretsu (王子狐の行列, la parata della volpe) una procession in cui si indossano costumi da volpe e altri spiriti.

In 2 o 3 giorni specifici di febbraio, che variano di anno in anno, si celabra il Tako-ichi – il mercato degli aquiloni, festival tradizionale del periodo Edo.

Dove si trova il Santuario Oji Inari

Il santuario Oji Inari si trova a nella citta di Oji a 6 minuti a piedi dalla stazione JR Oji, la quale si può raggiungere con le linee Tokyo Metro Namboku o JR Keihin-Tohoku


Corrado da Tokyo

Vuoi venire in Giappone e visitare con me questi splendidi posti? O semplicemente hai bisogno di informazioni sui tour di gruppo di Blueberrytravel? Vuoi un accompagnatore privato per tue visite a Tokyo Kyoto Osaka e hiroshima. Scrivimi senza impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.