Sumo Approfondimento: Glossario.

Approfondiamo un po’ il precedente articolo sul sumo, iniziando dai termini specifici.
Ozmo (ouzmou): è l’associazione Giapponese del Sumo (Nihon Sumo Kyokai) il suo compito principale è di riunire e organizzare i tornei nazionali di questo sport, è in tutto sei;

  • 3 si tengono a Tokyo nei mesi di gennaio, maggio e settembre nel Sumo Dome di Ryogoku 
  • 1 a Osaka in marzo, 
  • 1 a Nagoya in Luglio, 
  • 1 a Fukuoka in novembre. 

Dohyo (douhyo): è il ring in cui si svolgono gli incontri, un vero e proprio luogo sacro, in cui per tradizione le donne non possono assolutamente accedere

Rikishi: Cosi è chiamato il lottatore di sumo che deve, da regolamento essere alti almeno 173 cm, e pesare minimi 75 kili.

Torikumi: Cosi è chiamata la fase del combattimento vero e proprio del torneo.

Yumitori:Cerimonia “dell’arco” momento rituale prima di combattimenti.

Banzuke: è la lista dei grandi che è realizzata alla fine del torneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.