Sport Giapponesi: Il Sumo

Il sumo è come noto uno degli sport nazionali del Giappone.   

Trova le sue origini all’interno dell’addestramento militare, ma in seguito è diventato uno sport ricreativo seguitissimo in Giappone.

Uno sport apparentemente semplice, che consiste in uno scontro tra due lottatori (rikishi) che indossano esclusivamente una fascia intorno alla vita e armati solo dei loro muscoli, danno vita a uno scontro tra titani!

Ci sono sei tornei durante l’anno, di cui tre si svolgono a Tokyo, che servono a creare una classifica nazionale. Il quartiere per antonomasia del sumo è Ryogoku, che si trova a ovest di Akihabara (Tokyo) e sede del Sumo Dome.  Qui non è inusuale incontrare i lottatori di Sumo intenti negli allenamenti, o nelle azioni di vita quotidiana come prendere la metro o fare la spesa. 

Fuori dal ring è abitudine dei Sumo indossare lo Yukata in qualunque stagione e con qualunque tempo. Se vi capiterà, vi consiglio di assistere a un combattimento, che con le sue ritualità e l’inaspettata velocita dei lottatori, non mancherà di stupirvi.

Se volete saperne di più, vi consiglio www.sumo.it

ommenti Aggiungi il tuo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.